Sedia Thonet

Sedia Thonet
Nuovo

Solo online

€0

La sedia Thonet, talvolta indicata come Thonet 14 oppure come sedia Thonet 14, è un grande classico delle sedie, quasi una leggenda. Semplice, ma elegante. Leggera, ma robusta. Grazie a queste caratteristiche, le sedie Thonet sono diventate delle vere e proprie icone, fino a diventare fra le sedie più famose della storia.

Maggiori dettagli

Condividi prodotto

Descrizione prodotto


La storia della sedia Thonet: il modello numero 14

La storia della sedia Thonet è costellata di episodi. Del resto, in oltre un secolo di storia, ha ospitato più di un personaggio celebra. La sua progettazione, infatti, risale al 1859 quando l’ebanista Michael Thonet ne mise a punto il disegno. Per realizzare le linee sinuose che caratterizzarono la sedia Thonet, l’ebanista fece uso di una tecnica che allora si stava diffondendo: il vapore. Grazie a questo, infatti, era possibile ammorbidire il legno per imprimergli la curvatura desiderata.

Secondo una leggenda in voga in Francia, durante l’Expo del 1867, la sedia n. 14 di Thonet cadde dalla torre Eiffel, precipitando per 57 metri. Nello schianto, con grande sorpresa di tutti, la sedia rimase intatta. Da allora si diffuse il mito di questa leggendaria sedia.

Degli esperimenti di Thonet, fra gli altri, se ne interessò persino il principe austriaco Klemens von Metternich. Ben presto, all’inventore della sedia, fu affidata la realizzazione degli arredi del Palazzo Liechtenstein e del Palazzo Schwarzenberg. La vera fortuna di Thonet, e della sua sedia, tuttavia, fu negli spazi pubblici. La sedia Thonet, infatti, prese ad essere utilizzata nei café di Vienna. Anche per questo, la n. 14 iniziò ad essere chiamata sedia di Vienna.

La fortuna di questa sedia, inoltre, si deve anche ad un’altra caratteristica. L’ebanista austriaco, infatti, riuscì a mettere a punto un processo di realizzazione che prevedeva una divisione dei compiti. La sedia, infatti, era composta di soli sei pezzi, facilmente componibili. Questo consente all’azienda di spedire la sedia comodamente ovunque. Grazie al processo di industrializzazione, poi, è anche possibile tenere bassi i prezzi. In breve, quindi, la n. 14 si diffuse ovunque, apprezzata dai proprietari dei café, così come dai loro avventori, spesso intellettuali che hanno fatto la storia in ogni campo dell’arte.

La sedia Thonet oggi

Oggi la sedia n. 14 Thonet ha cambiato nome. Il modello attuale, ancora prodotto dalla casa madre, prende il nome di n. 214. Resta una sedia molto sobria ed elegante, che può andare ad arredare ristoranti e bar in stile classico, oppure abitazioni in cui si desidera ottenere un particolare effetto bistrot. La nostra sedia Thonet è realizzata in legno massello di faggio. La struttura, solida come voleva Michael Thonet, può essere ottenuta nella sua colorazione naturale, in ciliegio, noce o wenge. Per quanto riguarda la seduta, poi, le nostre sedie Thonet sono disponibili con sedile in paglia di Vienna, come le originali, in legno oppure in tessuto.

Scheda tecnica


MaterialeFaggio
Altezza in cm88
Profondità in cm53
Larghezza in cm43
Imballo da pz2
Volume imballo - m³0,28

Altri prodotti